Ricetta base per l’orzo perlato

PREPARAZIONE 

Sciacquare l’orzo in acqua corrente. Mettetelo in una pentola (potete tostarlo leggermente prima) con acqua o brodo nella proporzione di tre parti di liquido per una parte di cereale, salare e portare a bollore a fuoco vivace. Una volta che bolle, abbassare la fiamma e coprire, se occorre schiumare. A cottura ultimata, circa tre quarti d’ora, spegnere il fuoco e lasciare riposare dieci minuti. Per abbreviare il tempo di cottura potete mettere l’orzo in ammollo un paio d’ore.

Articoli correlati (da tag)